Senza categoria

VENDERE QUADRI

Se ti trovi qui è perché sicuramente sei interessato a vendere un quadro oppure perché semplicemente sei curioso e vuoi conoscere il mondo e il business che gira attorno ai quadri.

Vendere quadri è una professione complicata e difficilmente ti porterà ricchezza ma è sicuramente un’attività interessante che comporta una certa conoscenza del settore e soprattutto tanto studio della storia dell’arte.

COME VENDERE QUADRI

La rivendita dei dipinti e delle opere d’arte è un settore che va a rilento e a meno che non abbiate la possibilità di rivendere opere di grandi artisti, difficilmente si potrà avere un elevato ritorno economico.

Premesso questo, bisogna scegliere il business che si andrà ad affrontare ad esempio scegliere di rivendere quadri commerciali che hanno un importo medio basso, accessibile a tutti e quindi cercare di avere un certo numero di vendite oppure riversarsi su vere opere d’arte con firme d’autore che sicuramente porteranno margini di guadagno più elevati ma con un numero di transazioni decisamente più basso.

Per vendere quadri di grandi artisti famosi bisogna conoscere la storia dell’arte, le varie correnti artistiche e riconoscere le varie tecniche pittoriche per non incorrere in falsi d’autore o truffe in genere.

Nella sostanza vendere dipinti per professione è un lavoro duro soprattutto in questo periodo di crisi perchè non si tratta di un bene di prima necessità ma di un complemento d’arredo o di un pezzo di valore che può essere non alla portata di tutti o non interessante per molti. Per questo motivo se si vuole intraprendere questo business bisogna creare una nicchia di mercato e soprattutto trovare i clienti giusti.

 

Si può vendere quadri in maniera tradizionale, aprendo un piccolo atelier con una esposizione di tele e organizzare mostre. Sicuramente in questo caso bisogna tener conto del bacino d’utenza e ovviamente un conto è vendere nella galleria di Milano e un conto è avere un negozietto nel paese. Ma non è tutto oro quello che luccica perché nei due diversi casi cambiano gli incassi ma anche le spese…

SE VUOI VENDERE QUADRI DEVI ALLARGARE AL MASSIMO IL TUO BACINO DI UTENZA

Ora vorrai chiederci, si ma dove prendo i dipinti da mettere in vendita?

In Italia, per fortuna, ci sono tanti ma davvero tanti giovani artisti di talento che hanno tanta voglia di cominciare questa professione e che hanno necessità di farsi conoscere. Proporre loro una collaborazione sarà sicuramente una situazione interessante per entrambe le parti, si potranno organizzare mostre a tema dove una decina di artisti di zona esporranno le proprie opere.

 

Un’altra idea può essere quella di organizzare una specie di mercatino, acquistare quadri da gente che desidera svuotare le proprie case e poi rivenderli a buon prezzo oppure esporli nel proprio atelier in conto vendita…

 

Una pratica che sta andando molto di moda nel nord Italia è quella di organizzare vernissage. Cercare lounge bar disponibili a creare un evento artistico interessante dove si esporranno e pubblicizzeranno quadri in strutture diverse dalle solite e tra un cocktail e l’altro sarà anche una possibilità per conoscere nuova gente.

Detto questo non è possibile spiegare in un semplice articolo di blog come fare per vendere quadri e avere successo…la riuscita di un’attività non è mai una cosa certa ma sicuramente necessita della creazione di un business plan e soprattutto di idee innovative.

 

Oggi però grazie a internet sarà possibile non fermarsi soltanto al proprio paesino…possiamo proporre dipinti a mano a milioni di persone utilizzando i giusti mezzi.

Forse in questo caso, diversamente a quanto possa sembrare, sarà un pò più difficile la gestione rispetto a un semplice negozio reale. Bisogna approfondire i diversi canali di vendita che siano essi Ebay, annunci gratuti, pagina aziendale di Facebook, Twitter, video YouTube per mostrare al meglio i quadri e poi infine la più importante ma la più complessa, la gestione di un proprio sito web.

Questa ultima parte la lasciamo agli esperti del settore o a tutti quelli che vorranno approfondire e fare sul serio con questo business…

Conclusione della storia? Come ogni professione noi la consigliamo solo alle persone seriamente interessate e soprattutto con la passione per l’arte. Consiglio: proponete sempre collaborazioni! Evitate di creare mille situazioni senza approfondirne neanche una…

Se hai una proposta interessante e vorresti vendere quadri contattaci oppure scrivi cosa ne pensi qui sotto…

DipintiModerni.it è aperta a nuove idee!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.